RIDERE….FA BENE ANCHE DA ADULTI!

img_2087

Ridere fa bene…anche da adulti!!!

Chi l’ha detto che ridere, giocare, divertirsi, impegnarsi in attività apparentemente futili…siano cose da bambini?
La riflessione di oggi è sull’importanza del buonumore nella vita quotidiana di noi adulti, e sulla capacità (a volte perduta?) di rimanere in contatto con quello che viene comunemente definito “bambino interiore” di ognuno di noi…
E’ ormai un dato riconosciuto anche dalla scienza ufficiale che ridere fa bene e contribuisce ad innalzare le nostre difese immunitarie, rendendoci in questo modo più “forti”..ma vorrei proporre una riflessione molto più semplice e che quindi esula dalla ricerca scientifica: quanto tempo passiamo durante una giornata media a fare cose poco serie? Ad esempio a giocare…o a ridere….o a dipingere…o a fare qualcosa di artistico e quasi completamente inutile (o che cmq non procura profitto)?

Immagino poco tempo. Io stessa, che adesso sto scrivendo questo articolo e che ho un passato da clown dottore, ahimè dedico sempre meno tempo alle attività di gioco puro e semplice.
Il primo passo, in questo come in altri casi è la consapevolezza di se stessi, che qui si traduce in un “darsi il permesso di….ridere”…gli altri passi consisteranno nel passare all’azione, e cioè nel trovare quelle situazioni poco strutturate, hobby ai quali non ci si è mai dedicati, tempo che non si osa prendere per sé (perché c’è sempre qualcosa di più importante) che ci permettano di lasciarci andare e soprattutto che ci permettano di allenare la nostra mente (ovviamente anche il nostro corpo e il nostro spirito) all’AUTO-IRONIA. E’ infatti la capacità di ridere di se stessi, di prendere ad esempio i propri difetti ed utilizzarli come risorse e non come handicap, la grande sfida e l’insight più potente.

Appare evidente che in questo caso non intendo (per lo meno non solo) che l’adulto debba improvvisamente mettersi a giocare con le macchinine o proporre ai colleghi d’ufficio un nascondino nella pausa caffè….questo magari avvenisse, ma per adesso lo mettiamo nei nostri traguardi a lungo termine: intendo più semplicemente il permettersi meno rigidità, il trattare se stessi con più leggerezza anche quando non si è “perfetti”, e il “guardare il mondo con gli occhi di un bambino”, che vuol dire semplicemente essere più ottimisti, avere fiducia nell’altro, guardare alle soluzioni semplici, non perdere mai la speranza, drammatizzare anche le situazioni più dolorose….
In occasione del nostro consueto appuntamento del Benessere, parleremo di questo…e soprattutto giocheremo a prenderci meno sul serio…almeno per una serata!

VIA ASPEETO DUNQUE

Martedi 11 APRILE dalle ore 19:00 alle 20:30 presso la sede principale di Anima Dinamica in via A.Diaz 19 a Torrita di Siena!

CONTRIBUTO ASSOCIATIVO: 5 EURO
LA PRENOTAZIONE è OBBLIGATORIA

Danila 3498385242

Anima Dinamica organizza un workshop intensivo di COMICO-YOGA-SHIATSU per il 30 Aprile + 1 Maggio. Per tutte le info: www.animadinamica.it oppure telefonatemi allo stesso numero! Vi aspettiamo numerosi, anche perché i posti sono limitati.